PERCORSO BASE

ESSAV

Percorsi Area tecnica

Esperto sistemi sicurezza antintrusione e videosorveglianza

Il percorso ESSAV è rivolto alle figure di ESPERTI (Installatori/Manutentori) di sistemi di allarme antintrusione/rapina e videosorveglianza configurati dalla Norma CEI 79-3:2012 e dalla Norma CEI EN 62676

Contenuti del percorso

Finalità
Il percorso fornisce le informazioni e le nozioni necessarie per operare nel rispetto delle regole dell’arte e della legislazione di riferimento. Risponde ai requisiti indicati dagli Enti di Certificazione che hanno qualificato i corsi di securindex formazione per l’ammissione all’esame per il rilascio della certificazione del possesso delle competenze previste nei rispettivi schemi di certificazione.
Destinatari
Il percorso è rivolto ai professionisti che svolgono attività di installazione e manutenzione di sistemi di allarme intrusione/rapina e videosorveglianza, sia in qualità di operatori autonomi che di dipendenti presso aziende.
Contenuti
Il percorso della durata di 24 ore in 6 lezioni online in modalità sincrona è composto da tre parti: - nella prima parte, formata da 2 lezioni di 4 ore ognuna, vengono spiegate: le responsabilità che discendono dalla conclusione di un contratto d'appalto, la definizione di "regola d'arte", le voci di danno e i danni risarcibili; le conoscenze di base per progettare ed ottimizzare le reti IP e tutelare la sicurezza dei dati trattati, in base alle normative vigenti sia dal punto di vista tecnico che della privacy - nella seconda parte, formata da 1 lezione di 4+4 ore, vengono illustrate le norme tecniche di riferimento per i sistemi di allarme intrusione/rapina - nella terza parte, formata da 2 lezioni di 4 ore ognuna, vengono fornite le conoscenze necessarie e richieste in base alle vigenti normative per progettare sistemi di videosorveglianza, il trattamento dei dati, le tecnologie trasmissive e le norme tecniche di riferimento e gli aspetti Privacy; viene inoltre approfondita la conoscenza della normativa sulla tutela dei dati personali (GDPR) e affrontata una parte speciale in cui principi, adempimenti, responsabilità e casistica tengono conto della specificità del ruolo dei soggetti destinatari.
N.B. Il percorso può venire completato partecipando alle lezioni di più sessioni del corso dell’anno solare
Date
Le sessioni vengono confermate al raggiungimento del numero minimo di partecipanti definito dall’organizzatore
Requisiti
Non sono previsti requisiti minimi di ammissione
Attestati
Al completamento del percorso, securindex formazione rilascia Attestato di Partecipazione
Crediti formativi
Il completamento del percorso viene riconosciuto per il rilascio di crediti formativi per il mantenimento della certificazione
Lezioni del percorso
  • giallo Responsabilità contrattuali del fornitore e normative di riferimento
  • azzurro Introduzione alla progettazione, installazione e utilizzo di dispositivi e sistemi in rete IP
  • rosso Sistemi di allarme intrusione e rapina - Quadro normativo: CEI 79-3: 2012; EN 50131-1: 2012. Lezione 1
  • rosso Sistemi di allarme intrusione e rapina - Quadro normativo: CEI 79-3: 2012; EN 50131-1: 2012. Lezione 2
  • blu Videosorveglianza – Progettazione sistemi di videosorveglianza in base alla norma CEI – EN 62676
  • Trattamento dei dati personali – GDPR: Responsabilità e adempimenti del fornitore
Quota di partecipazione
€ 600,00 + iva
Iscriviti ora
Richiesta informazioni Iscriviti ora

Durata delle lezioni

4 ore

Quota di Partecipazione

600,00 + iva

errore